Roberta Paglioli

Architetto, formata all’Università di Ferrara e alla ETSAG di Granada, svolge le prime esperienze professionali a Madrid nel 2004 e - una volta rientrata in Italia - a Reggio Emilia e Modena.

Acquisisce esperienze nella progettazione architettonica a scala urbana applicando i requisiti CasaClima per la sostenibilità energetica ed ambientale.

Iniziata la libera professione nel 2009, continua a seguire l’evoluzione dei cambiamenti climatici e l’influenza che questi hanno sulla progettazione degli spazi, sia interni che esterni.

All’attività progettuale di interior design - seguita dallo studio di fattibilità fino alla realizzazione e direzione dei lavori – affianca l’attività di valutazione e di consulenza nella gestione del patrimonio immobiliare.

Nel corso della propria esperienza professionale ha attivato una rete di contatti multidisciplinare e in continuo ampliamento, che comprende sia altre figure professionali specializzate sia fornitori di materiali e manodopera.

In stato di emergenza da coronavirus è in continuo aggiornamento sulle misure di contenimento del virus nei luoghi di lavoro.

Dal 2010 è componente della Commissione per la Qualità Architettonica e il Paesaggio del Comune di San Felice sul Panaro.

Dal 2013 è CTU nelle Esecuzioni Immobiliari del Tribunale di Modena.

Dal 2015 è Valutatore Immobiliare Certificato UNI 11558:2014 per il settore commerciale, residenziale e creditizio.

Marco Masetti

Architetto, formato all’Università di Parma, nel 2012 inizia la collaborazione con Atelien Architecture (Milano-Parigi) con cui prepara concorsi di progettazione in Svizzera e Sudtirolo. 

Ha collaborato con l’architetto Markus Tauber (Bressanone) e successivamente dal 2015 con lo studio RS2 Architetti (Modena).

È grazie a questa esperienza che ha affinato le sue capacità nella progettazione BIM seguendo importanti progetti di edifici industriali.

In stato di emergenza da coronavirus è in continuo aggiornamento sulle misure di contenimento del virus nei luoghi di lavoro.

Nel 2017 si trasferisce a Monaco di Baviera dove grazie a Spreen Architekten impara a gestire progetti di grandi dimensioni come la nuova sede per l’Universität Ulm. Insieme a Jan Spreen, si aggiudica il 1. Premio il concorso per l’ampliamento del municipio di Neubiberg e il 2. Premio per un nuovo complesso scolastico a Regensburg.

Nel 2018 frequenta il Corso Avanzato CasaClima e completa così il percorso formativo di progettista CasaClima, di cui applica abitualmente le tecniche costruttive.

Ristabilito in Italia, nel 2019 inizia la libera professione partecipando a concorsi pubblici di architettura in Sudtirolo e curando progetti residenziali a Modena e Bolzano.

Contattaci!

Scrivi chi sei,

ti contatteremo subito

Home Page

APE

DES

IGN

P.IVA: 03054960368

© 2023 by Fly Right Movers. Proudly created with Wix.com

CONTATTI

Tel.: 059 8384994 

Email: info@ape-design.com

Via P. E. Gherardi 6,

41123 Modena - IT

SOCIAL

  • Bianco LinkedIn Icon
  • Bianco Facebook Icon

APE

DES

IGN